Continua la nostra partnership con la pagina e sito web Wellness in motion. Curata da il dott. Francesco Montesano, già Personal Trainer di Urban Fitness.

 

L’inverno si avvicina e con esso il bisogno di consumare bevande calde è sempre più vivo, soprattutto al risveglio. Il latte dorato saprà scaldare le vostre mattine! Oltre ad essere molto buono e ricco di benefici,  per molti diventerà un vero e proprio appuntamento anche prima di andare a letto alla sera.

Latte dorato o Golden milk è una bevanda ricca di antiossidanti naturali che negli ultimi anni, dall’India è arrivata in tutto il mondo. Il nomo deriva dal colorito conferito dall’ingrediente principale, la curcuma. Questa ricetta oltre ad essere molto semplice cambierà il vostro modo di vivere la colazione e sin dai primi giorni inizierete ad avvertire i primi benefici.

(Per approfondire i benefici dati dal consumo della curcuma leggi leggi anche: https://www.wellnessinmotion.it/curcuma-lo-zafferano-delle-indie/)

 

INGREDIENTI:

 

  • 50 g di curcuma in polvere
  • 120 ml di acqua minerale naturale
  • un cucchiaino di miele
  • cannella (opzionale)
PROCEDIMENTO:
  1. scaldare l’acqua e la curcuma  in un pentolino a fuoco lento per circa 2-3 minuti  finchè il composto non avrà raggiunto una consistenza pastosa
  2. far raffreddare il nostro composto
  3. riporlo dentro un vasetto di vetro conservare in frigo per massimo 40 giorni

 

COME USARLO:

Potrete usare il vostro impasto tutte le volte che fate colazione o più semplicemente ogni qualvolta desidererete del latte caldo. Ciò che dovrete fare sarà semplicemente aggiungere mezzo cucchiaino del nostro impasto mentre il latte è sul fuoco, finchè non si sarà sciolto completamente e il latte avrà raggiunto un colorito dorato ( praticamente il tempo che il late sia caldo).

A questo punto aggiungete un cucchiaino di miele, un po di cannella (a piacimento) e il vostro Golden Milk è pronto per essere gustato e per creare attorno a voi un’atmosfera tutta indiana.

Il mio consiglio: data la natura antiinfiammatoria della curcuma, per apprezzare i benefici di questa bevanda sarebbe meglio utilizzarla con del latte vegetale (soia, avena, mandorla, nocciola..) e non del latte vaccino che data la sua natura potrebbe al contrario annullare gli stessi effetti.

Nulla esclude però, che possiate comunque bere il vostro latte dorato con del latte vaccino per il solo gusto di provare il suo sapore davvero unico.

Scopri  i protocolli Urban Fitness su www.urbanfitness.it